Si mette un appio al collo e chiede soldi ad amici e parenti. Denunciato

Settembre 12, 2020 337

I Carabinieri della Stazione di San Pietro Vernotico, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà, per procurato allarme, un 45enne del luogo. L’uomo, nella mattinata dell’11 settembre, ha inviato a conoscenti e amici, attraverso l’applicazione “messenger”, una richiesta di aiuto economico con allegata fotografia che lo ritraeva con un cappio al collo, inducendo una sua amica a contattare la citata Stazione Carabinieri.

I militari, intervenuti presso l’abitazione del 45enne, lo hanno trovato in buona salute intento a compiere atti di vita quotidiana, acclarando come lo stesso avesse pubblicato tale foto solo per ottenere del denaro per fare fronte a una sua presunta situazione debitoria e senza alcun reale intento suicida.