Menu

Non si fermano all'alt e fuggono in motorino. Bloccati

carabinieri-autoI Carabinieri della Stazione di Oria, a conclusione degli

accertamenti, hanno arrestato un 18enne e denunciato in stato di libertà un 16enne, entrambi del luogo, per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. In particolare, i due, nella tarda serata di ieri, in via Latiano, a bordo di un ciclomotore sprovvisto di targa, non si sono fermati all’Alt imposto dalla pattuglia. Un breve inseguimento ha consentito di raggiungere e bloccare il conducente 18enne, mentre il passeggero minore si è dato alla fuga a piedi facendo perdere le tracce. Nella circostanza, a seguito di perquisizione personale e veicolare, il fermato è stato trovato in possesso di cinque piantine di marijuana, per un peso di 10 grammi, occultate all’interno del vano portaoggetti del citato ciclomotore, successivamente sequestrate. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, al termine delle formalità di rito, il 18enne è stato rimesso in libertà.

Video

Torna in alto