Menu

Mesagne. Aveva in casa pistola e ciclomotore con matricole abrase, arrestato

carabinieri-posto-di-bloccoI Carabinieri della Stazione di Mesagne, a conclusione

degli accertamenti, hanno tratto in arresto per detenzione di arma da fuoco clandestina, Inguscio Luigi, 50enne del luogo, denunciandolo altresì per ricettazione. In particolare, i militari operanti, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata corso nella mattinata di ieri, hanno rinvenuto una pistola Beretta calibro 6.35 con matricola abrasa, munita di caricatore inserito con 8 proiettili dello stesso calibro, perfettamente funzionante, occultata sotto ai vestiti, nell’armadio della camera da letto. Inoltre, nel piazzale esterno dell’abitazione, è stato rinvenuto un ciclomotore marca Gilera 50 cc, senza targa, con numero di telaio abraso. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

Video

Torna in alto