Menu

Mesagne. Arrestato per espiare pena detentiva

carabinieri logoI Carabinieri di Mesagne hanno arrestato

CAPODIECI Oronzo, classe 64, del luogo, poiché colpito da ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Taranto – Ufficio Esecuzioni. Il provvedimento scaturisce da una sentenza emessa nel 2019 dalla Corte di Appello di Taranto, resa definitiva dalla Corte di Cassazione nel febbraio 2020, con la quale CAPODIECI è stato condannato ad anni 6 e mesi 6 di reclusione, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I fatti sono stati commessi a Manduria (TA) dal 19 aprile al 10 agosto 2004. L’Arrestato, dopo le formalità di rito, così come disposto dall’A.G., è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi per l’espiazione della pena.

Video

Torna in alto