Menu

Arrestato dai carabinieri a Mesagne per detenzione di droga. Altre due segnalazioni In evidenza

carabinieri via marconi 2A Mesagne, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile

della Compagnia di San Vito dei Normanni, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, un 30enne del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto abusivo di oggetti atti a offendere. L’uomo, in seguito a una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 6 dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un peso complessivo di 23,12 grammi, che aveva occultato nella biancheria intima indossata e un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 19,5 cm, celato in tasca. La perquisizione estesa presso la sua abitazione ha consentito di rinvenire ulteriori 2 dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 23,20 grammi. La sostanza stupefacente e il coltello sono stati sottoposti a sequestro. 

Nel corso del servizio sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa due 20enni di Mesagne, i quali, controllati a bordo di un’autovettura e sottoposti a perquisizione veicolare e personale, sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di: - due bustine di 0,50 e 0,60 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, rinvenute all’interno di un borsello; - uno spinello di 1,2 grammi misto di tabacco e sostanza stupefacente del tipo marijuana, rinvenuto nella tasca dei pantaloni. Tutta la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.

Ultima modifica ilLunedì, 18 Novembre 2019 12:28
Torna in alto