Menu

8 novembre. A Palazzo Guerrieri "Giovani Creativi Crescono

2019-11-06 095642
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Palazzo Guerrieri ospiterà venerdì 8 novembre h. 17,00 la tappa del roadshow di presentazione della call "Giovani Creativi Cresconolanciata da Puglia Creativa il 17/09/19 per selezionare 25 start-up culturali e creative. Le start up potranno usufruire di servizi di mentorship e consulenze a loro dedicati nei settori: produzione artigianale, design e valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale.

Il programma di incubazione è stato sviluppato dalla partnership del progetto Traces TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem, ed è finalizzato a superare i limiti ed i gap di crescita e sviluppo delle imprese culturali e creative pugliesi.

Puglia Creativa nei mesi scorsi ha creato nelle province pugliesi una rete di Local Atelierluoghi in cui verranno erogati i servizi di incubazione dedicati a start up e giovani che hanno un’idea imprenditoriale legata al settore della cultura e della creatività. Ogni Local Atelier fornirà servizi per un numero massimo di 5 startup creative e culturali.

L’obiettivo dei Local Atelier è la sperimentazione di un modello diffuso su tutto il territorio regionale per la costruzione di una rete stabile di strutture che abbiano la capacità di catalizzare le energie e le idee di business culturale e creativo dei territori, oltre che per favorire la nascita e lo sviluppo d’impresa e sostenere le idee nelle fasi di crescita attraverso la fornitura di servizi che rispondano ai fabbisogni reali espressi dal territorio stesso.

Puglia Creativa con il progetto Traces, al fine di favorire la massima conoscenza e partecipazione alla callche rimarrà aperta fino al 16/12/2019, organizza un roadshow di presentazione al quale interverranno testimonial, istituzioni, antenne presenti sul territorio e top speaker.
Per partecipare alla call basta compilare il seguente FORM

Alla tappa di Brindisi, interverranno:
  • Tina Ranieri, Project Officer JS del programma CTE Interreg Grecia-Italia
  • Clara Cottino, Responsabile rete territoriale Br/Ta del Distretto Produttivo Puglia Creativa
  • Vincenzo Bellini, Presidente Distretto Produttivo Puglia Creativa
  • Federico Barilli, Direttore Associazione Italia Startup
  • Licio Tamborrino, CEO e direttore creativo di Officine Tamborrino
  • Simone Salvemini, Founder “La Kinebottega”
  • Ubaldo Spina, Business Development Manager Design&SMEs CETMA
Per partecipare all’evento dell' 8 novembre 2019 h. 17:00 a Brindisi c/o Palazzo Guerrieri è necessario registrarsi QUI  
 

-----------------------------------------------------
Il progetto TRACES - “TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem” è finanziato dal programma Interreg V-A Grecia Italia 2014-2020 ed ha l’obiettivo di promuovere l’imprenditorialità creativa e la crescita delle imprese culturali e creative come motori dello sviluppo locale, inclusivo e sostenibile, in Puglia e Grecia, attraverso la creazione di un acceleratore cross-frontaliero diffuso a supporto dei processi di incubazione di queste imprese. Lead partner del progetto è l’Università del Salento-Dipartimento di Scienze dell’Economia, gli altri partner sono: Tecnopolis Parco Scientifico Tecnologico di Bari e il Distretto Produttivo Puglia Creativa, l’Associazione Ellenica di Management e la Camera di Commercio di Achaia. Sono partner associati: ENCATC – European Network on Cultural Management and Policy e Fondazione per la Finanza Etica.
Ultima modifica ilMercoledì, 06 Novembre 2019 11:36
Torna in alto