Logo
Stampa questa pagina

Rapina alla Slot Royal, i banditi inseguiti dai carabinieri

carabinieri auo abbandonataAlle ore 04.35, in Brindisi, corso Garibaldi,

sei individui travisati hanno fatto irruzione nella sala slot Royal, e mentre tenevano sotto minaccia il gestore con un piede di porco, hanno asportato una slot machine e un cambiamonete, oltre alla somma contante di euro 200 circa contenuta in cassa. I malviventi, dopo aver caricato le due macchinette su una delle due auto con cui erano giunti, si sono allontanati in direzione della via Provinciale per Lecce dopo aver cosparso la strada alle loro spalle con dell'olio per rallentare l'intervento dei Carabinieri che erano stati attivati. I militari hanno fatto convergere per perlustrare la zona le pattuglie presenti sul territorio della Sezione Operativa e Radiomobile della Compagnia e pertanto nel corso delle ricerche ne è scaturito un inseguimento lungo la SP88 litoranea sud, tra un’autovettura civetta della Sezione Operativa e due auto sospette, un’Alfa Romeo Giulietta (rubata nella giornata di ieri a Taranto) ed una Fiat Panda di (proprietà di una 79enne di Brindisi), che si sono date alla fuga alla vista dell’auto della Sezione Operativa. Dopo circa 3 km percorrendo anche strade sterrate, i 6 malviventi, rimasti in panne con una delle due auto, le hanno abbandonate entrambe per proseguire la fuga a piedi, al buio, facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono state fatte confluire altre pattuglie della Sezione Radiomobile e quella della Stazione Tuturano per le ricerche, conclusesi per il momento con esito negativo. Sono state rinvenute entrambe le macchinette, già aperte e prive di incasso, oltre al piede di porco. Le attività di ricerca diramate a tutti i servizi presenti nel territorio e nelle province contermini, proseguono attivamente.  

Ultima modifica ilMercoledì, 04 Settembre 2019 11:36

Ultimi da Redazione

© 2012 Il Gazzettino di Brindisi - Quotidiano online di informazione regionale con la cronaca in tempo reale, 24h su 24h
Registro stampa Tribunale di Brindisi 01/2006 - Direttore Tranquillino Cavallo
Realizzato da Medì s.r.l. - Amministrazione