Menu

Mesagne. Due incendi investono Agriconserve e alcune famiglie In evidenza

agriconserve pompeiri poliziaDue incendi abbastanza pericolosi

si sono verificati nelle ultime ore a Mesagne. A bruciare sono stati dei manufatti accatastati dietro all’Agriconserve, in contrada Galina, mentre il secondo incendio è stato in un campo di grano, circa 10 mila metri quadrati, che si trovava ai margini di alcune abitazioni in cui erano presenti diverse persone e animali. Dopo la chiamata di emergenza dei cittadini i vigili del fuoco sono giunti sul posto e hanno domato l’incendio mettendo in sicurezza i residenti i quali hanno plaudito per il lavoro svolto con la massima professionalità dai pompieri. Il primo incendio ha interessato la fabbrica di semilavorati che si trova lungo la provinciale per San Vito scalo. Qui, intorno alle ore 20 di domenica, si sono sviluppate le fiamme da alcun cartoni e pedane in lego accatastati nella parte retrostante dell’industria. Le telecamere di video sorveglianza non hanno mostrato nessun individuo che avesse appiccato il fuoco. Sul posto è intervenuta la polizia di Mesagne. Tuttavia, le indagini sono in corso anche se la causa, quasi certamente, è da attribuire ad autocombustione. Il secondo incendio si è sviluppato in contrada Baccone dove risiedono diverse famiglie.incendio contrada baccone 2 In questa contrada è presente un vasto appezzamento di terreno all’interno del quale era stato piantato del grano in attesa di essere trebbiato. A un tratto, per cause ancora in fase di indagine, alcune lingue di fuoco hanno iniziato a sprigionarsi nel campo. In pochi minuti le fiamme sono diventate così alte da incutere timore tra i residenti che, temendo per la propria via e per quella degli animali domestici presenti, hanno lanciato l’allarme. Dal comando provinciale dei vigili del fuoco di Brindisi sono partite due unità attrezzate per spegnere questa tipologia di incendio. In pochi minuti sono giunti sul posto e hanno lavorato a lungo per circoscrivere l’incendio e domare le fiamme. Solo allora è ritornata la calma tra i residenti che temevano di perdere i loro mezzi oltre che il fuoco poteva distruggere gli alberi e le stesse abitazioni. Il tempestivo arrivo dei vigili del fuoco e la loro professionalità ha evitato danni maggiori.vigili del fuoco contrada baccone 1 “Adesso siamo sereni – ha affermato un’anziana donna presente sul posto dell’incendio - i vigili del fuoco hanno domato un violentissimo incendio di un campo di grano a cui, probabilmente, qualche ignoto ha dato fuoco. I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme con incredibile professionalità e coraggio. L’incendio ha rischiato di investire le nostre famiglie e le abitazioni presenti”.  

Torna in alto