Menu

Mistero su tracce di sangue trovate in piazza

carabinieri gazzellaMisteriose tracce di sangue sono state notate

dai tanti cittadini che questa mattina transitavano nella centralissima piazza di Carovigno dove si trova l’orologio, tra via Vittorio Emanuele e via Cattedrale: sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni. Le chiazze sono chiare ed evidenti, e pare che qualcuno abbia provato a pulirne una parte prima dell’arrivo sul luogo dei militari allertati dai cittadini. Al momento, dopo i controlli da loro effettuati, non risulta che siano stati trasportati feriti presso gli ospedali di Brindisi e di Ostuni nella notte tra il martedì e il mercoledì. Questo vuol dire che il ferito, se di questi si tratta, ha preferito non rivolgersi ai medici dei nosocomi, ma probabilmente potrebbe essersi diretto altrove. In zona sono assenti impianti di videosorveglianza per cui non è possibile ricostruire la dinamica di un qualsiasi evento che si sia potuto verificare nella notte, né sono state rinvenute armi o bossoli. Proseguono, dunque, le indagini dei militari sulle misteriose chiazze di sangue.  

Torna in alto