Menu

Giovane in gravi condizioni dopo assunzione di droga

ospedale perrino esterno(di Fabiana Agnello) Un quarantenne di San Vito dei Normanni è stato ricoverato sabato sera in gravi condizioni presso l'ospedale Perrino di Brindisi, dopo aver accusato un malore a seguito di assunzione di sostanza stupefacente: è stato soccorso per strada, nei pressi della sua abitazione, dai vicini che hanno chiamato il 118.

Pare che il giovane, disorientato e in stato confusionale, si sia accasciato sul marciapiede. In zona, una gazzella dei carabinieri allertata dal medico a bordo dell'ambulanza, è intervenuta prendendo le sue generalità e recandosi poi per una perquisizione a casa del quarantenne, dove sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro alcuni grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana per uso personale.

Il giovane, al quale è stato vietato dai medici di parlare con i militari a causa delle sue condizioni, è stato dimesso questa mattina. Intanto i carabinieri hanno segnalato in Prefettura il quarantenne, e avviato le indagini per cercare di risalire al pusher.

Ultima modifica ilLunedì, 11 Marzo 2019 17:04
Torna in alto