Menu

Pentolaccia di carnevale per baby consumatori al mercato contadino di Bari

coldiretti mercatino feb16Domenica di Carnevale all’insegna della pentolaccia per i baby consumatori al mercato contadino di Piazza del Ferrarese a Bari, dove i bimbi bendati – sotto l’occhio attento degli agricoltori in maschera, dovranno guadagnarsi il contenuto della pignatta, le golose caramelle al miele.

Domenica 3 marzo, in Piazza del Ferrarese saranno preparate e fritte in diretta chiacchere e ciambelle, ma prima di arrivare al dolce ci saranno ceci neri con crostoni di pane e il tradizionale calzone di cipolla barese per un Carnevale casalingo che fa il bis a Lecce, al Mercato di Campagna Amica in Piazza Ludovico Arioso, dove i consumatori potranno imparare come preparare i ‘dolci fatti in casa’, secondo le ricette della tradizione locale leccese. In bella mostra e in piacevole degustazione, dalle chiacchiere rigorosamente all’olio extravergine di oliva, alle patate dolci di Frigole fritte e condite con il miele, per non parlare delle frittelle dolci a base di patate Sieglinde DOP (Denominazione di Origine Protetta) di Galatina.

Tra gli stand gialli dei coltivatori diretti saranno i benvenuti i bimbi in maschera e gli stessi coltivatori saranno abbigliati con allegre mise carnevalesche. Brindisi in allegria per chi sceglierà di fare la spesa nei mercati contadini di Coldiretti con il buon vino dei produttori locali, di vitigni Negroamaro e Primitivo.

Nella settimana di Carnevale – stima la Coldiretti – vengono consumati circa 12 milioni di chili di dolci tipici. E se prodotti già pronti si possono trovare un po’ ovunque, dalle pasticcerie, ai fornai ai supermercati, il 41% delle famiglie preferisce, però, prepararli in casa, anche perché il costo non raggiunge i 5 euro al chilo contro una spesa dai 15 ai 30 euro, con picchi anche di 65 euro, nei forni e nelle pasticcerie.

Torna in alto