Menu

Mesagne: deve espiare pena per rapina e lesioni personali, arrestato In evidenza

carabinieri controlli 8I Carabinieri della Stazione di Mesagne hanno tratto in arresto su ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, Zecchillo Domenico, classe 2000 originario di Corato (BA).

Il giovane deve espiare la pena residua di 1 anno 8 mesi e 24 giorni di reclusione, per il reato di rapina e lesioni personali. I fatti sono stati commessi in Corato nel marzo 2017 quando l’arrestato unitamente ad altri complici, a bordo di una vettura rubata, armati di una mazza da baseball e da coltelli si introducevano all’interno di un bar cittadino per compiere una rapina e dopo che il barista reagiva si davano alla fuga.

Espletate le formalità di rito, il giovane è stato sottoposto alla misura definitiva della detenzione domiciliare presso una Comunità del luogo.

Ultima modifica ilMartedì, 19 Febbraio 2019 13:26
Torna in alto