Menu

Parcheggi a pagamento, da lunedì 2 luglio in vigore orario estivo

PARCOMETROIl Comando di Polizia Locale comunica che da lunedì 2 luglio e fino al prossimo 31 agosto nelle zone centrali della città, come da Regolamento, il parcheggio a pagamento viene esteso fino alle ore 24.00 (mezzanotte).

In particolare il pagamento fino a tarda serata riguarderà piazza Vittorio Emanuele II° (Porta Grande), piazza Garibaldi e piazza Cavour (Porta Piccola) e via Manfredi Svevo fino a via degli Agnano. Il pannello segnaletico affisso accanto ai vari parcometri riporta, in ogni caso, tutte le regole e gli orari.

In queste zone la tariffa applicata è di 50 cent. per ogni ora di sosta. Il pagamento minimo è di 20 cent. corrispondente a 25 minuti di sosta. È prevista una tolleranza di 5 minuti per soste di breve durata entro le quali non è dovuto alcun ticket mentre nel caso di biglietto scaduto la tolleranza è di 10 minuti oltre i quali scatterà l’accertamento di infrazione.

Si ricorda che per pagare la sosta, oltre ai classici parcometri, è operativo il servizio gratuito Whoosh che consente di pagare usando il proprio cellulare o computer (info: www.whooshstore.it) ma anche nel caso di pagamento tramite cellulare o PC è necessario esporre sul cruscotto della propria auto l’apposito tagliandino o un appunto nel quale si segnala di aver pagato tramite la APP.

Il Comando di Polizia Locale comunica, infine, che gli ausiliari della sosta sono abilitati ad elevare sanzioni non soltanto quando il ticket esposto è scaduto ma anche nei casi in cui esso «non è stato esposto o l’auto è parcheggiata in modo notevolmente irregolare». Pertanto si raccomanda di lasciare il veicolo correttamente negli appositi stalli di sosta e verificare che il ticket sia perfettamente visibile.

 

Ultima modifica ilGiovedì, 28 Giugno 2018 12:04
Torna in alto