Menu

Mesagne. Spara ai piccioni con pistola a piombini. Denunciato

piccione morto in villa vicino giostrineNel primo pomeriggio di ieri – mercoledì 6 giugno

- la centrale operativa del Comando di Polizia Locale ha ricevuto una segnalazione telefonica da un cittadino il quale segnalava che «nel Centro Storico un individuo dalla finestra della propria abitazione sparava con una pistola ad aria compressa dei pallini in plastica per scacciare dei colombi». Giunti sul posto gli agenti della Polizia Locale hanno identificato T.C., pensionato di 70 anni, che confermava di aver usato poco prima l’arma giocattolo per far allontanare i colombi da una parete di un edifico pubblico dove stabilmente si posizionavano. Secondo quanto previsto dal Codice l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Brindisi per i reati di getto di materiale pericoloso (art. 674 C.P.) e scoppio pericolo a mezzo di pistola giocattolo ad aria compressa (Art. 703 C.P.); gesto, inoltre, aggravato dall’essere avvenuto «in luogo pubblico soggetto a transito di pedoni». Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. (foto archivio)  

Torna in alto