Menu

Arrestato dopo aver maltrattato la madre

carabinieri stazione torreQuesta notte, i Carabinieri della Stazione di Torre Santa Susanna,

unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 41enne del luogo, per maltrattamenti in famiglia. In particolare, l'arrestato, nella tarda serata di ieri, è stato sorpreso dai militari operanti all'interno della propria abitazione a seguito di segnalazione telefonica pervenuta al 112, mentre stava aggredendo la madre 77enne. Gli immediati accertamenti hanno evidenziato ripetuti episodi di violenza perpetrati in ambito domestico da diversi anni, acuitisi negli ultimi mesi e perpetrati dall'uomo nei confronti dell'anziana donna e degli altri familiari conviventi. Atti manifestatisi con ripetute minacce di morte, maltrattamenti, vessazioni, epiteti ingiuriosi, danneggiamento di suppellettili, mobili e infissi dell'abitazione. Il movente di tali comportamenti è quello di ottenere costantemente somme di denaro dalla congiunta, per poi acquistare sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito, il 41enne è stato associato nella casa circondariale di Brindisi.  

Torna in alto