Menu

La Uil pensionati festeggia la giornata della donna

uil pensionatiL'8 marzo è la giornata internazionale della Donna giovane,

anziana ammalata o non autosufficiente. La Uil pensionati territoriale e il Coordinamento donne di Brindisi si riuniranno presso l’Hotel Virgilio per celebrare questa ricorrenza. Per il sindacato territoriale è l’occasione di non considerare la donna “Bella del Nulla”, ma per riflettere sull’attuale sua condizione ricordando sia le conquiste sociali, economiche e politiche sia le complessità del mondo femminile, le discriminazioni e le violenze di cui esse sono state ancora oggi oggetto nella realtà del XXI secolo. Per il sindacato l’8 marzo vuole essere il riconoscimento delle lotte per la conquista o meglio il riconoscimento dei diritti , ottenuti dopo eventi tragici, a sostegno dei Diritto al voto, sul tema delle rivendicazioni sociali, sull’aumento del salario e il miglioramento delle condizioni di lavoro. La Uil pensionati territoriale di Brindisi chiede in questo il superamento delle disparità di genere e la valorizzazione del lavoro di cura, attraverso una maggiorazione contributiva dei periodi di congedo di maternità; il riconoscimento a tutte le lavoratrici di un anno di anticipo rispetto all’età legale per l’accesso alla pensione di vecchiaia per ogni figlio, fino ad un massimo di tre anni nel caso di tre o più figli; in alternativa la possibilità di un incremento del trattamento economico della pensione; la valorizzazione del lavoro di cura per le donne, tenendo conto degli indicatori statistici che attestano l’attuale distribuzione di tale attività; il riconoscimento di un anno di anticipo pensionistico ogni 5 anni di attività svolta nel lavoro di cura (fino un massimo 4 anni) ai soggetti che assistono il coniuge o un parente di primo e secondo grado convivente con handicap grave; prevedere, per i lavoratori domestici, versamenti contributivi pieni, anche oltre le prime 24 ore settimanali lavorate. Un grazie di cuore e un saluto alle nostre donne, alle pensionate e alle donne non autosufficienti dalla Uil pensionati territoriale di Brindisi.

Il Segretario territoriale

Tindaro Giunta  

Torna in alto