Menu

I carabinieri sequestrano dentifricio di dubbia provenienza

carabinieri autoI Carabinieri della Stazione di San Pancrazio Salentino,

a seguito di un controllo presso un negozio di casalinghi del luogo, gestito da un cittadino cinese, hanno accertato la messa in vendita di 22 confezioni di dentifricio prive delle previste avvertenze/informazioni ed etichettatura in lingua italiana. La merce è stata sottoposta a sequestro.  

Torna in alto