Menu

Condannato Carluccio per diffamazione all'on.le Matarrelli

matarrelli - camera depSi è chiuso con la condanna per il blogger Alessandro Carluccio

il processo per diffamazione nei confronti dell’on. Toni Matarrelli. Carluccio è stato condannato ad una multa di 600 euro e a rifondere i danni al parlamentare mesagnese. E' questa la conclusione dell’udienza in cui l’avvocato Manuel Marchionna ha difeso Matarrelli nel processo di fronte al giudice dott. Cacucci. Secondo l’avv. Marchionna, Carluccio lese la reputazione del parlamentare nel 2013 quando pubblicò un commento su Facebook sulle primarie per la scelta dei deputati ritenuto diffamatorio dal Tribunale. Ecco la frase: “Per chi ha la mente corta…Onorevole cosa mi combina..brogli ed elettori inesistenti….rivotatelo.. rivotatelo”. Il post fu pubblicato mentre era in corso la campagna elettorale per le elezioni amministrative quando Pompeo Molfetta fu eletto sindaco di Mesagne. Il difensore dell’on.le Matarrelli avrebbe avanzato la richiesta di ristoro per danni pari a 1.500 euro, adesso sarà il giudice a quantificare. L’on.le Matarrelli starebbe valutando se rinunciare alla somma oppure devolvere gli euro in beneficenza.  

Ultima modifica ilGiovedì, 16 Marzo 2017 12:14
Torna in alto