Menu

Mesagne. Grave incidente stradale, giovane in ospedale In evidenza

incidente - lancia musa 05-03-2017 3Un grave incidente stradale si è verificato nel pomeriggio di ieri

incidente - lancia musa 05-03-2017 5a Mesagne dove un giovane 20enne a bordo di una Lancia Musa è uscito fuori strada ed è andato a sbattere contro un albero di olivo abbattendolo e ribaltandosi più volte. Nell’impatto il giovane è rimasto incastrato nelle lamiere. E’ stato lanciato l’allarme e sul posto sono giunti gli operatori del 118 che hanno estratto il ragazzo e l’hanno condotto in ospedale per essere sottoposto ad accertamenti. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche gli uomini della polizia locale. Sembra, dai primi accertamenti, che all’auto sia scoppiato un pneumatico che ha fatto perdere il controllo del mezzo al guidatore. Nonostante le condizioni critiche riscontrate il giovane non è, al momento in cui andiamo in stampa, in pericolo di vita. Dunque un terribile incidente stradale si è verificato sulla provinciale che collega la città di Mesagne a Torre Santa Susanna. È accaduto intorno alle ore 13,30 circa quanto una Lancia Musa, guidata da P. D., di 21 anni, da Torre Santa Susanna viaggia in direzione Mesagne. Giunta a qualche centinaia di metri da un rondò, che smista in varie direzioni di marcia, nell’estrema periferia di Mesagne, per cause ancora in fase di accertamento, è uscita fuori strada ribaltandosi e andando a impattare contro un albero di olivo. L’urto ha sradicato l’albero. L’impatto è stato terribile, le condizioni dell’auto al momento dell’arrivo della polizia municipale erano disastrose. Il giovane è stato immediatamente soccorso dagli operatori del 118 e portato urgentemente presso l’ospedale “Perrino” di Brindisi. Qui è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici e strumentali che hanno messo in evidenza alcuni traumi specifici degli incidenti stradali. Tuttavia, nonostante la dinamica del sinistro e l’auto completamente distrutta, il ragazzo non ha riportato ferite letali. Non è in pericolo di vita. I vigili urbani hanno eseguito i rilievi evidenziando un solco lasciato dal pneumatico sull’asfalto. Dai primi accertamenti sembra che l’incidente sia stato causato dallo scoppio di un penumatico. In ogni modo la dinamica del sinistro si conoscerà al termine delle indagini. 

Ultima modifica ilGiovedì, 09 Marzo 2017 16:55
Torna in alto