G7. Persistono i disagi per i vigili del fuoco di Brindisi

Giugno 14, 2024 747

Ancora disagi per i vigili del fuoco di Brindisi che stanno lavorando in enorme emergenza. Intanto la Cisal ha interessato il ministero degli Interni. “Ci viene segnalato dal personale che a distanza di diverse ore dall’inizio dell’evento di carattere mondiale denominato ‘G7’, che interessa il Comando di Brindisi, persistono ritardi sulla sistemazione Logistica dei Lavoratori. Duole constatare purtroppo, che ai nostri Vigili del Fuoco impiegati nella provincia di Brindisi, non sono stati garantiti i requisiti minimi di vivibilità e salubrità per svolgere il servizio d’Istituto nel miglior modo di decenza e decoro. Si chiede pertanto un urgente e immediato intervento al fine di garantire al nostro personale quella dignità Lavorativa meritata sul campo con dedizione e onore”. Questa la nota scritta dal segretario regionale Puglia della Federdistat VVF Cisal, Antonio Tragni, in una missiva inviata al sottosegretario all’Interno Prisco ed ai vertici nazionali e regionali del Corpo dei Vigili del Fuoco.

Unione  Cisal Brindisi - MASSIMO PAGLIARA".

---------------
Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook. Puoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube
Per scriverci e interagire con la redazione contattaci

Ultima modifica il Venerdì, 14 Giugno 2024 12:49