Con MarinoBus, un’estate di sole, mare, cultura e divertimento

Giugno 28, 2022 239

on MarinoBus, un’estate di sole, mare, cultura e divertimento: dal 30 giugno, i collegamenti già attivi tra la Sicilia e la Puglia si arricchiscono delle nuove destinazioni da e verso il Salento. 

MarinoBus (www.marinobus.it), il marchio italiano del trasporto passeggeri su gomma, presenta la prima di alcune novità che caratterizzeranno l’estate 2022: dal 30 giugno, debutteranno le nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla preziosa e collaudata collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee.

In questo modo, dalla Trinacria si potrà andare alla scoperta del Tacco d’Italia – e viceversa – per vacanze all’insegna di sole, mare, enogastronomia, cultura e divertimento: tratti distintivi di due aree del nostro Paese che sono tra le mete più gettonate del turismo nazionale ed estero.

La ricca rete di collegamenti comprende ora i seguenti capoluoghi e comuni delle rispettive province:

·        Puglia: Bari, Gioia del Colle e Molfetta; Barletta, Andria, Trani e Bisceglie; Foggia, Cerignola e S. Giovanni Rotondo; Taranto e Grottaglie; Brindisi, Francavilla Fontana e Mesagne; Lecce, Gallipoli e Maglie

·        Sicilia: Palermo e Termini Imerese; Trapani, Alcamo, Castelvetrano, Marsala e Mazara del Vallo; Agrigento, Licata, Menfi, Montallegro, Palma di Montechiaro, Porto Empedocle, Ribera, Sciacca e Siculiana; Catania e Caltagirone; Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Brolo, Milazzo, Sant’Agata di Militello e Tindari; Enna e, infine, la nissena Gela

·        Alle mete precedenti, si aggiungono la lucana Nova Siri (MT) e la calabrese Villa San Giovanni (RC), importanti località lungo l’itinerario percorso dai nuovi collegamenti

Sulle tratte tra la Puglia e la Sicilia, i passeggeri possono beneficiare di mezzi estremamente confortevoli, spaziosi e sicuri ma anche di collegamenti quotidiani, con tariffe a partire da € 29 e numerose promozioni legate ai viaggi di gruppo o all’acquisto contestuale del viaggio di andata e ritorno. Anche viaggiare con i più piccoli sarà molto vantaggioso con gli sconti dedicati ai bambini fino agli 11 anni.

“Dopo anni impegnativi di emergenza sanitaria, oggi possiamo affermare senza esitazioni di esserne usciti al meglio e di essere determinati ad essere ancora più protagonisti del mercato. I nuovi collegamenti tra Salento e la Sicilia sono solo la prima di una serie di novità che caratterizzeranno questa estate, nel solco della tradizionale filosofia di MarinoBus: porre il cliente costantemente al centro di ogni strategia di business e attività quotidiana. L’obiettivo è garantire ai passeggeri la migliore esperienza per comfort, sicurezza, comunicazione e capillarità del servizio, senza che la convenienza si traduca in una gara al ribasso sulle tariffe e senza, quindi, che la ricerca di competitività vada mai a discapito della qualità. Un obiettivo raggiungibile anche grazie alla determinazione nel cooperare solo con i partner a noi più affini, per valori quali l’attenzione al viaggiatore e l’affidabilità del brand, come nel caso di Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee.  D’altronde, se nell’anno record pre-Covid abbiamo trasportato un milione di passeggeri tra oltre 250 destinazioni in Italia ed Europa, è stato possibile unicamente per il rapporto di fiducia con la clientela, consolidato in più di 60 anni di attività” commenta Gerardo Marino, Amministratore Unico di MarinoBus.

I biglietti sono acquistabili online su www.marinobus.it, tramite l’app gratuita MarinoBus, telefonicamente al numero 080.3112335 o di persona presso i MarinoBus Point, ossia le oltre tremila agenzie di viaggio e biglietterie autorizzate. O, ancora, tramite i canali abituali di vendita di Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee.