Stampa questa pagina

Screening per SMA, Amati e Vizzino: “Sarà il laboratorio di genomica del Di Venere il centro pugliese di riferimento.

Maggio 10, 2021 249
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mauro Vizzino Mauro Vizzino
Screening per SMA, Amati e Vizzino: “Sarà il laboratorio di genomica del Di Venere il centro pugliese di riferimento. Audizione per avvio attività”
“La ASL di Bari ha deliberato il protocollo operativo adottato dal direttore del Laboratorio di genomica del Di Venere, quale centro di riferimento regionale per lo screening neonatale sull”Atrofia Muscolare Spinale. Ora bisogna volare e perciò lunedì prossimo ascolteremo in audizione tutti gli interessati per conoscere i tempi d’acquisto delle attrezzature e l’avvio concreto dell’attività”.
Lo dichiarano Fabiano Amati e Mauro Vizzino, rispettivamente presidenti delle commissioni regionali bilancio e sanità.
“Ringraziamo i manager della Asl di Bari Sanguedolce, Capochiani e Fornelli per la pronta approvazione nei tempi del protocollo, e il direttore del laboratorio di genomica dell’ospedale Di Venere Mattia Gentile per i preziosi suggerimenti scientifici e organizzativi.
Nello scorso mese di marzo il Consiglio regionale approvava la legge per rendere obbligatorio lo screening su tutti i neonati pugliesi per la diagnosi precoce della SMA; il tutto per offrire loro la possibilità di accedere tempestivamente a tutte le cure disponibili. Oggi la ASL di Bari ha adottato il protocollo operativo con cui vengono definite le metodologie standardizzate da utilizzare nello svolgimento del test genetico.
Ora bisogna completare il percorso con la dotazione delle attrezzature necessarie a rendere effettive le procedure previste nel Protocollo e per questo abbiamo ritenuto di disporre un’audizione in Commissione”.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci   

 
 
 
Redazione

Ultimi da Redazione