Covid. Bene i vaccini somministrati ieri in provincia di Brindisi In evidenza

Aprile 18, 2021 369

Ieri nella Primula del Perrino di Brindisi una giornata di somministrazioni anti Covid dedicata alle persone con malattie rare: venti tra pazienti e i loro caregiver sono stati vaccinati dagli operatori sanitari del reparto di Pneumologia, diretto da Eugenio Sabato. L’infermiere Piero Greco ha sottolineato che “sono stati vaccinati pazienti che hanno patologie come la fibrosi polmonare idiopatica e la sarcoidosi e vengono seguiti tutto l’anno negli ambulatori di Pneumologia. Accanto a loro sono state immunizzate le persone che li assistono a casa quotidianamente”. Sono circa 470, invece, i pazienti afferenti ai reparti di Oncologia del Perrino e del Camberlingo di Francavilla Fontana vaccinati oggi nel centro Marconi-Flacco del capoluogo e nel tensostatico di Oria. In particolare, l’oncologa Palma Fedele ha messo in evidenza “la notevole adesione alla vaccinazione dei pazienti oncologici in cura a Francavilla Fontana e dei loro caregiver, vaccinati a Oria. Il team oncologico si occupa dei pazienti non solo dal punto di vista sanitario, ma prende in carico anche i loro bisogni emotivi e psicologici. Per questo gli operatori del reparto erano presenti nell’hub: la vaccinazione rappresenta un momento di tutto il percorso di cura”. Nella Asl di Brindisi sono 2.237 le dosi somministrate ieri a persone con meno di 80 anni. Alle 16 di ieri, nella giornata dedicata ai 70enni e 71enni, sono state vaccinate 1.494 persone.

Le dosi di vaccino anticovid somministrate in Puglia fino a sabato 17 aprile, sono 933.386 su un totale di 1.071.275 dosi consegnate, pari all’87,1% (dato aggiornato alle ore 17.00).

La campagna vaccinale procede a ritmo intenso in Puglia, dando priorità ai cittadini con elevata fragilità, che sono presi in carico dai medici di medicina generale o dai centri di cure specialistiche; agli over 80 e per età, a partire dai 79 anni in giù senza fragilità.

I dati sugli over 80 (aggiornati alle ore 17 di ieri) sono: 1 dose over 80 anni Puglia al 79,6% (dato Italia: 79,1%), 2 dose over 80 anni Puglia al 47,5% (dato Italia: 38,3%).

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci