Riparte «Libriamoci», letture a voce alta nelle scuole della città

Ottobre 26, 2016 1564

bibliotecaÈ partita lo scorso lunedì 24 ottobre

e andrà avanti per un mese la nuova edizione del progetto «Libriamoci, giornate di lettura nelle scuole», iniziativa di promozione attiva della lettura tra le nuove generazioni ideata dal Centro per il libro e la Lettura del MiBACT e dalla Direzione generale per lo studente del MIUR. «Libriamoci» invita le scuole a organizzare - anche in forme svincolate dal programma di studio ordinario - iniziative dedicate alla lettura ad alta voce finalizzate ad incentivare e familiarizzare con la narrazioni e scritti. Come negli anni passati attore principale dell’iniziativa sarà la Biblioteca Comunale “U. Granafei” che per un mese diventerà itinerante negli istituti scolastici della città proponendo letture tematiche che quest’anno avranno come tema principale i Percorsi di legalità ed autori come Roald Dahl, scrittore e sceneggiatore britannico, conosciuto soprattutto per i suoi romanzi per l'infanzia, che nel 2016 avrebbe compiuto cent’anni. «Quest’anno il numero delle classi che hanno aderito all’iniziativa è aumentato notevolmente – fa sapere l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Marco Calò - questo a dimostrazione, nonostante quello che spesso si pensa, dell’interesse che esiste per la lettura nelle nuove generazioni e del proficuo rapporto tra la Biblioteca comunale e le istituzioni scolastiche che si è instaurato in questi anni».