Incontro con l’On. Bratti sul problema rifiuti in provincia di Brindisi

Ottobre 26, 2015 2623

provincia br logoIl Presidente della Provincia di Brindisi, Maurizio Bruno, ha ospitato in data odierna, presso il Salone di Rappresentanza dell’Ente, l’on. Alessandro Bratti,

che è anche presidente della Commissione parlamentare sui rifiuti. All’incontro erano presenti il Prefetto di Brindisi, S.E., Nicola Prete, l’on. Elisa Mariano, l’assessore regionale all’Ambiente, Domenico Santorsola, il subcommissario dell’OGA, Antonello Antonicelli, il sindaco del comune capoluogo, Mimmo Consales, e tutti i sindaci del territorio interessati dal problema rifiuti.

All’on. Bratti, che è intervenuto a Brindisi a titolo personale, sono state esposte le problematiche inerenti lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel territorio di Brindisi, in riferimento soprattutto alla carenza di un’adeguata impiantistica e alla luce, tra l’altro, dei recenti accadimenti che hanno portato ad una situazione di vera emergenza, sia ambientale che sociale, negli ultimi 30 giorni in provincia di Brindisi, conclusasi con il Commissariamento da parte della Regione dell’OGA BR.

“L’incontro odierno – ha dichiarato il presidente Bruno, dopo aver ringraziato tutti per la presenza – è stato programmato per uno scambio di informazioni con il presidente Bratti sullo stato dell’arte dello smaltimento dei rifiuti in provincia di Brindisi e sulla nuova politica del Governo nazionale per la chiusura del ciclo dei rifiuti, perché tutti i sindaci del territorio brindisino avvertono quotidianamente notevoli difficoltà di carattere sociale, oltre che ambientale, nell’affrontare questa situazione di reale emergenza. Tutto questo ci servirà per sia realizzare un’idonea programmazione su queste tematiche, che vedrà protagonisti tutti gli attori seduti intorno a questo tavolo, Regione Puglia compresa, e sia per dare risposte concrete ai nostri cittadini”.

Da parte sua, l’on. Alessandro Bratti ha ascoltato tutte le osservazioni e le richieste scaturite durante l’incontro e ha prospettato, in maniera del tutto informale, quali possano essere le novità di intervento e di sostegno ai Comuni da parte del Governo su questa materia, parallelamente al coinvolgimento primario della Regione, competente in materia, annunciando, inoltre, che presto la Commissione parlamentare sui rifiuti sarà a Brindisi per un incontro ufficiale in cui si potranno tracciare alcune proposte di intervento reale.

Ultima modifica il Lunedì, 26 Ottobre 2015 18:43