Aiutare le imprese contro la criminalità: sì alla pdl pugliese alle Camere

Giugno 22, 2021 189

Premiare le imprese che dicono NO al ricatto, alle estorsione, innescare un circuito virtuoso legalitario per aiutare gli operatori economici a fare emergere pressioni criminali contro le proprie attività: è l'obiettivo della proposta di legge alle Camere approvata all’unanimità dei presenti dal Consiglio regionale della Puglia.
A norma dell'art. 121 della Costituzione, prevede l'introduzione di un elenco presso ciascuna Prefettura per riconoscere premialità a favore delle imprese che hanno il coraggio di opporsi alla criminalità organizzata e di denunciare i tentativi di infiltrazione mafiosa nell'attività imprenditoriale. Si vuole innescare un circolo virtuoso ai fini della prevenzione delle infiltrazioni criminali e del contrasto alla criminalità economica, consentendo agli operatori economici di fare emergere fatti gravi di rilevanza penale e intervenendo a tutela della libertà d'impresa, con incentivi alle imprese denuncianti, consapevoli di poter ricorrere a una serie di strumenti di sostegno che le rendano meno esposte alle conseguenze criminali derivanti dalla denuncia ed ai rischi d’impresa.

---------------

Per restare aggiornato con le ultime news del Gazzettino di Brindisi seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina FacebookPuoi guardare i video pubblicati sul nostro canale YouTube.   

Per scriverci e interagire con la redazione contattaci