Per l'Archeofest c'è una serata con musica Argentina In evidenza

Luglio 29, 2020 1599

archeofest 2020 a muro tenente 1Musica e balli a Muro Tenente. Nel Parco archeologico dei Messapi

cullati dalla luna e dal mistero. Tra streghe, maghi e folletti. E’ quanto propongono gli archeologi che gestiscono il parco che, per venerdì alle ore 20, hanno organizzato un incontro per presentare il romanzo di Giuseppe Marchionna: “L’unguento delle streghe”. Alle ore 21,00 avrà inizio il concerto dei “Revers” con Sarita Schena, Giuseppe De Trizio e Francesco De Palma che proporranno un viaggio tra il Sud del mondo a cavallo tra la tradizione del tango e quella del Sud America. Generi di frontiera, epopee sonore legate a filo doppio dalla storia e dalla vocazione poetica intensa. Alla voce della italo-argentina Sarita Schena, venata di intensa malinconia, faranno eco le corde di Giuseppe De Trizio e la ritmica di Francesco De Palma. Sarà un omaggio alla nostalgia e alla memoria storica di tutta quella comunità che oggi si ritrova a doversi confrontare e a dover condividere le medesime difficoltà, legate ad un passato fatto di contaminazioni culturali, di influenze migratorie e di riscatto, nonché un futuro che deve basarsi sulla forza e sulla costante ricerca di affettuoso contatto nel passato. La serata sarà aperta da una presentazione del primo cittadino di Mesagne, Toni Matarrelli. A partire dalle ore 20,30 sarà attivo un servizio di edutainment per i bambini. Per ognuna delle date serali previste, infatti, le famiglie avranno l’occasione di far partecipare gratuitamente i propri piccoli ai laboratori didattici di archeologia appositamente predisposti dagli archeologi della cooperativa Impact, mentre i visitatori potranno degustare alcuni dei prodotti tipici del territorio direttamente nel Parco dei Messapi. L’ingresso è gratuito Gli incassi delle degustazioni saranno interamente destinati alle attività di ricerca e valorizzazione del Parco Archeologico di Muro Tenente. Il prossimo appuntamento in programma è per giovedì 6 agosto. Sarà la volta del trio Claudio Golinelli, Andrea Innesto e Cicci Bagnoli impegnati in uno spettacolo dal vivo senza precedenti per coloro che saranno presenti nell’antico insediamento messapico. Le iniziative in programma serviranno ai gestori del parco per ampliare gli scavi e, naturalmente, le conoscenze su un sito storico di rilevanza nazionale. Per informazioni si può telefonare al numero 3294016069 oppure inviare un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..  

Ultima modifica il Mercoledì, 29 Luglio 2020 07:03