Menu

La costernazione del sindaco Matarrelli per la morte di Di Schiena

matarrelli toni 23mar19Con la morte di Michele Di Schiena

scompare una figura preziosa per il dibattito pubblico pugliese. Strenuo difensore dei valori costituzionali, si distinse, pur nella scelta di campo netta, per indipendenza di pensiero. Fu, spiccatamente, uomo del dialogo, anzitutto tra le diverse anime della sinistra e poi nell’alveo delle istituzioni repubblicane. Profondamente cattolico, convogliò tanto la sua fede, quanto il rigore e la profondità delle sue riflessioni verso gli ultimi, protagonisti assoluti della sua attenzione e sensibilità. Ai suoi cari e alla larga famiglia di donne e uomini che gli sono cresciuti attorno, i sensi del mio affettuoso cordoglio.

Video

Torna in alto