Menu

Comunicato unitario segreterie trasporti Brindisi

2020-02-14 190937Ill.mo Sig. Presidente, a nome delle Organizzazioni che rappresentiamo, desideriamo portare alla Sua cortese attenzione i gravi problemi derivanti dall’eventuale piena implementazione del Piano Industriale 2018- 2022 di ENAV S.p.A..

Tale Piano prevede il trasferimento di circa 800 dipendenti operativi, pari al 40% dell’organico nazionale dei Controllori del Traffico Aereo, da tutta l’Italia ed in particolare dal Mezzogiorno, verso gli Impianti di Roma e Milano e destina la quasi totalità delle risorse economiche disponibili in investimenti nel Centro-Nord. In sostanza il Piano prevede il consolidamento e la gestione di tutto il traffico aereo che interessa lo spazio aereo italiano unicamente dagli ACC Roma e Milano, anziché dagli attuali ACC di Brindisi, Milano, Padova e Roma.

(intero comunicato in PDF a fine pagina)

Ultima modifica ilVenerdì, 14 Febbraio 2020 19:41
Torna in alto