Menu

Matarrelli promette a Striscia una città libera dai mozziconi di sigarette

matarrelli sindaco striscia la notiziaLa città di Mesagne aderisce alla campagna lanciata da Striscia la notizia

contro l’invasione dei mozziconi di sigarette. Il sindaco Toni Matarrelli ha firmato il contratto e dato appuntamento al TG satirico di canale 5 tra tre mesi per verificare gli sviluppi. Quella di Striscia è una battaglia di civiltà che l’intera popolazione di Mesagne dovrebbe sottoscrivere.

"Ho ritenuto che anche Mesagne dovesse aderire alla campagna nazionale promossa da Max Laudadio su Striscia la Notizia su “No i mozziconi a terra”, così qualche settimana fa ho firmato il “contratto”, così come hanno fatto i sindaci di numerose città italiane. Il video con la registrazione di questo nostro impegno è andato in onda ieri sera su Striscia: ho dato appuntamento a fra 3 mesi per la rendicontazione durante la quale dimostreremo i risultati raggiunti. Ora, aiutatemi tutti a rispettare e a far rispettare la legge e a mostrare all’Italia una Mesagne ancora più civile e pulita", ha detto il sindaco Matarreli.

Ultima modifica ilGiovedì, 13 Febbraio 2020 08:15

Video

Torna in alto