Menu

Mesagne: la Macelleria Vitale premiata da Facebook In evidenza

vitale vincenzo giuseppe valeria e danieleSono al top del posizionamento sui social due aziende brindisine

che sono state segnalate da Facebook durante un evento che si è svolto nei giorni scorsi a Bari. Sono Borgo Egnazia di Fasano e la macelleria Vitale di Mesagne. Dunque nei giorni scorsi Bari ha aperto le porte a “Boost with Facebook”, il programma di formazione gratuito, dedicato alle piccole e medie imprese italiane, promosso da Facebook e da Edi Confcommercio per favorire la digitalizzazione e aiutare le Pmi a far crescere il proprio business. Le Pmi sono, infatti, la spina dorsale dell’economia italiana. Nel nostro Paese sono presenti 4,5 milioni di piccole e medie imprese che rappresentano il 90% dei business, realizzano il 67,3% del fatturato nazionale e creano oltre il 99% dei posti di lavoro. In Italia 3 PMI su 4 usano Facebook per la propria attività, per farsi conoscere, attrarre nuovi clienti e quasi la metà afferma di aver assunto nuovi dipendenti grazie alla crescita ottenuta usando questa piattaforma. Su Facebook sono, infatti, attivi mensilmente 32 milioni di italiani e l’88% è collegato con almeno una piccola media imr esa. Il 76% delle Pmi italiane usa anche WhatsApp, e il 95% degli utilizzatori dichiara di farlo per comunicare con i clienti. In provincia di Brindisi i migliori posizionamenti sui social li hanno ottenuti Borgo Egnazia e la macelleria Vitale che, grazie all'utilizzo dei social, hanno accresciuto la propria attività commerciale. Inoltre, grazie alla piattaforma di Facebook hanno potuto vendere i propri prodotti in altri Paesi. Il progetto sviluppato con Edi Confcommercio rappresenta quindi un’opportunità concreta per le Pmi per acquisire competenze digitali per diventare più competitive, crescere anche sui mercati internazionali e promuovere ulteriormente il made in Italy nel mondo. Chi sono le due aziende prese ad esempio per la propria performance. Si tratta di Borgo Egnazia, parte del gruppo San Domenico Hotels, che ha sede a Savelletri di Fasano. In meno di 10 anni ha conquistato una posizione unica come destinazione turistica di alto livello, diventando un’icona dell'ospitalità pugliese in tutto il mondo. Dal 2010 propone un diverso concetto di ospitalità e benessere, basato su esperienze locali e autentiche. L'obiettivo principale è sempre stato quello di offrire "felicità" agli ospiti, concentrandosi su esperienze uniche e su misura, fortemente legate alle tradizioni locali ma innovative allo stesso tempo. La macelleria Vitale, a conduzione familiare, è stata fondata nel 1981 a Mesagne, da Vincenzo Vitale che ha trasmesso la propria passione ai figli Valeria e Giuseppe entrati nell'attività nel 2006. Il secondo figlio, Daniele, ha iniziato a lavorare nel business di famiglia nel 2016, dopo aver terminato gli studi in digital marketing nel Regno Unito e con il suo arrivo la macelleria, forte per la sua tradizione, si è trasformata in una macelleria 2.0 con una forte presenza sui social. Con il suo ingresso nell’attività di famiglia, Daniele ha aperto le pagine Facebook e Instagram della Macelleria Fratelli Vitale che, si sono rivelate fin da subito strumenti idonei per promuovere la loro attività, attrarre nuovi clienti, e rafforzare il rapporto con la clientela abituale. Oggi su Facebook la macelleria ha oltre 1.500 follower, mentre su Instagram ne ha quasi raggiunti 9.000.  

Ultima modifica ilMartedì, 10 Dicembre 2019 12:13
Torna in alto