Menu

A Mesagne nasce Logica. Conosciamo da vicino il suo amministratore Carmelo Dellimauri

Dellimauri CarmeloLogica è una giovanissima realtà Mesagnese. È un’impresa operante nel campo delle costruzioni chiavi in mano, che guarda al futuro con innovazione, qualità, tecnologia e sostenibilità. Abbiamo voluto conoscere l’amministratore Carmelo Dellimauri, 28 anni, che nonostante la sua giovane età ha le idee chiare sugli obiettivi da raggiungere.



Signor Dellimauri, come mai ha scelto di inserirsi in questo settore?

Seguo una tradizione di famiglia.Già da bambino, affascinato da quel mondo, ho seguito la realizzazione di molti cantieri innamorandomene.

Perché non ha continuato nell’azienda di famiglia?
Logica si inserisce in una fascia di mercato che fornisce prevalentemente soluzioni chiavi in mano nell’ambito dell’edilizia e dell’arredamento.

Perché ha scelto di utilizzare la formula “chiavi in mano”?
Principalmente perché le persone che devono ristrutturare o costruire una casa, si imbarcano in un’avventura che ricorderanno, a lavori finiti, con amarezza. Di solito cercano personalmente le singole imprese senza capire come si dovranno coordinare tra loro. In questo modo sono convinti di risparmiare, salvo verificare successivamente che è un lavoro che non si può improvvisare. A fine lavori spesso si rendono conto di aver sforato il budget programmato e di essere andati oltre i tempi previsti. Logica è nata per sollevare il cliente da ogni incombenza.

Progettare e costruire una casa sembra facile. Qual è la fase più importante?
Molte persone pensano che l’idea costituisca il 70% del prodotto e che basta dire: “Questa è l’idea, il progetto” per far sì che essa si realizzi! Invece, per creare un progetto originale, partendo da una grande idea, c’è bisogno di una enorme quantità di manodopera qualificata. Programmare l’intervento in tutte le sue fasi è molto importante. Per realizzare una costruzione funzionale in tutti i suoi aspetti occorre avere in mente 5000 cose diverse. Ma non basta, le idee devi metterle insieme, combinarle in modo sempre diverso e nel modo giusto per ottenere finalmente quello che vuoi. Ogni giorno scopri sempre qualcosa di nuovo, un problema o una opportunità che ti porta verso un risultato diverso. L’aspetto magico è il processo.

Tempi, costi o qualità, qual è la cosa più importante?
Pianificare tempi e costi è molto importante. Per questo è necessario un’analisi approfondita dell’intero progetto affinché il risultato sia un prodotto duraturo nel tempo. Ma non bisogna dimenticare che se fai una scelta sbagliata sui materiali, finisci per pagarla nel lungo termine sotto forma di manutenzione.

Perché all’impresa ha dato il nome Logica?
Il nome è un programma. Serve a ricordarsi che le azioni dell’uomo spesso sono dettate da illogicità.

Parliamo ora di sostenibilità, che cos’è per lei?
Per me sostenibilità è costruire pensando al futuro, non solo tenendo conto della resistenza fisica delle opere, ma pensando anche alla resistenza del pianeta stesso e delle sue risorse energetiche. Per questo cerco di spingere sempre il cliente verso una casa a consumo zero, tutto quello che si fa ora lo si ritroverà in futuro. Ormai il motto che tutti dovremmo avere stampato è che “l’efficienza energetica è il vero e proprio carburante nascosto del pianeta.”

Sulle pareti del suo studio vedo tanti attestati per corsi di formazione, quanto è importante tenersi sempre aggiornato?
L’informazione è una delle risorse più importanti della nostra epoca. Siamo circondati da materiali, isolamenti e componenti sempre nuovi. Conoscere i materiali, le tecniche, le leggi, permette di dare una soluzione ottimale al cliente.

Cosa può dire ad un giovane come lei che voglia avviare una propria attività?
Cercarsi un progetto e impegnarsi a portarlo a realizzazione. Se noi stessi non ci crediamo chi può farlo?


CONTATTI:
+39 388 324 1598
http://www.studiodellimauri.it/
http://www.logicasrl.it/

Ultima modifica ilMercoledì, 12 Giugno 2019 18:59
Torna in alto