Menu

Parco 19 maggio 2012: Una favola a km 0

2019-05-13 174324In giro per l’Italia visitiamo posti come Parco Sempione o Villa Borghese, dimenticandoci spesso delle bellezze che possiamo trovare appena fuori dall’uscio di casa. Ce l’ha fatto notare la squadriglia Condor del reparto Alpha Acquario-Antares del gruppo Mesagne 1, che ha trascorso una domenica al Parco “19 maggio” di Brindisi, osservandone a fondo la flora e la fauna, beneficiando della fantastica atmosfera del posto.

Parco “19 maggio” (parco del Cillarese) è uno spazio verde della città di Brindisi, dove è possibile osservare fauna selvatica in quantità: germani reali, gabbiani, tartarughe, folaghe, tufetti, garzette, aironi, rane, rospi, ricci e lepri. La flora non offre meno vastità di esemplari, troviamo: pini, acacie, oleandri, piccole querce, cipressi, carrubi, melograni, gelsi, cotogni, canne di bambù e molto altro.

Visitare questo posto vuol dire entrare in un’atmosfera di completo relax a contatto con la natura, distogliere la mente dai problemi quotidiani, dedicare un momento a se stessi. Ottimo per una passeggiata riflessiva in solitudine, una giornata in famiglia o, come per la squadriglia Condor, per uno studio del posto, fatto in questo caso per un’impresa di tipo naturalistico. Insomma, non sempre è necessario allontanarsi da casa per vedere qualcosa di incantevole, il nostro territorio ha tanto da offrire.

Ultima modifica ilLunedì, 13 Maggio 2019 17:45
Torna in alto