Menu

Mesagne nel turismo didattico italiano

de guido mariaLa città di Mesagne da quest’anno sarà sui cataloghi del turismo scolastico italiano con un’offerta plurima che abbraccia la gastronomia, la cultura e la didattica, che può portare in città studenti da ogni parte d’Italia.

Dunque l’Amministrazione comunale di Mesagne, assessorato al Turismo e alla Cultura, ha aderito alla proposta “Puglia per le scuole” promossa da Puglia Promozione e sarà presente sul catalogo cartaceo e online degli operatori turistici pugliesi operanti nel settore del turismo scolastico. Soddisfatto dell’iniziativa il sindaco Franco Scoditti che ha spiegato che il catalogo didattico è “uno strumento pensato per supportare le scuole di ogni ordine e grado nella fase di organizzazione dei viaggi d’istruzione per i quali un itinerario nella città di Mesagne è alquanto agevole da immaginare, considerata la varietà e la bellezza dei nostri possibili percorsi turistici”. Infatti, gli studenti potranno fare diversi tour didattici tra le bellezze storico-culturali di cui la città è ricca. Oltre che in diverse realtà produttive locali. Il catalogo sarà distribuito su tutto il territorio nazionale, sarà promosso nel corso dei più importanti eventi fieristici italiani e potrà tornare utile per consolidare la visibilità del territorio, incentivando reti più ampie di promozione turistica. “Le caratteristiche del catalogo, corredato di foto e didascalie che consentono approfondimenti facilmente effettuabili, rimandano a una moderna proposta didattico-ricreativa e a percorsi di rilevante valore culturale tarati sulle diverse esigenze degli istituti scolastici in cui Mesagne può farsene interprete in modo compiuto”, ha fatto notare l’assessore al Turismo, Maria De Guido. La scelta del monumento che meglio rappresenta la città è ricaduta sul castello Normanno-Svevo e sul “Museo del Territorio - Ugo Granafei”, con particolare riferimento al “giocattolo tintinnabulo” conservato in una delle sue teche, il cavalluccio in terracotta, del V secolo a C., già simbolo del museo. Il catalogo, promosso da Pugliapromozione, intende incentivare la realizzazione di strumenti di comunicazione turistica stringendo collaborazioni con soggetti privati e pubblici operanti nel settore del turismo scolastico. Il duplice obiettivo dell’iniziativa è da un lato quello di accrescere il numero dei servizi prestati e dall’altro favorire un risparmio rispetto agli stanziamenti degli anni precedenti.  

Torna in alto