Menu

L'Avv. Stefano Morgese eletto nell'Organismo Congressuale Forense

morgese stefano ott18Buone nuove per l’avvocatura in Terra di Brindisi. L’avvocato Stefano Morgese, espressione DELL'AIGA, è stato eletto fra i cinquantatré componenti dell’Organismo Congressuale Forense. Il professionista mesagnese, figlio del compianto Francesco già Consigliere Nazionale e toga d’oro, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento a margine del 34° Congresso Nazionale Forense celebrato dal 4 al 6 ottobre a Catania. Nell’importante consesso dell’avvocatura italiana Morgese sarà rappresentante del Distretto di Lecce (comprendente i fori di Brindisi, Lecce e Taranto) ed il più giovane tra tutti i colleghi.


Con questa nomina Morgese potrà assicurare, assieme ad altri 52 colleghi provenienti da ogni regione d’Italia tra i quali nove presidenti di Ordine, il proprio contributo alla missione dell’Organismo che «dà attuazione ai deliberati del Congresso Forense e cura l’elaborazione di progetti e proposte assieme alla loro promozione, diffusione ed esecuzione con ogni opportuna iniziativa anche in sede giurisdizionale». L’Organismo, inoltre, «opera di concerto con la Cassa, negli ambiti di sua competenza, e con il Congresso Nazionale Forense nel rispetto delle prerogative delle funzioni di rappresentanza istituzionale a livello nazionale». Inoltre, altra rilevante peculiarità, «proclama l’astensione dalle udienze nel rispetto delle disposizioni del codice di autoregolamentazione».

Torna in alto