Menu

UILA, raccolte in provincia di Brindisi 8mila firme per le due proposte di legge di iniziativa popolare

2018-04-11 152335“Straordinario risultato conseguito in provincia di Brindisi con la sottoscrizione delle due proposte di Legge di iniziativa popolare promosse dalla UILA”. Lo ha dichiarato Luigi Vizzino, Segretario Territoriale dell’Unione Italiana dei Lavori Agroalimentari di Brindisi dopo la consegna dei moduli vidimati per la sottoscrizione.

“Abbiamo raccolto 7.959 firme a supporto della proposta di Legge per il sostegno alla genitorialità. 8.071 sono stati i sottoscrittori che hanno condiviso la proposta di Legge per il riordino della Naspi e per l’Ape social. E’ questo un conteggio effettuato al netto delle doppie firme e di quelle sprovviste di podestà elettorale. Per questo motivo voglio esprimere un pubblico plauso ai tanti Sindaci, al Presidente ed al vice presidente dell’Amministrazione provinciale ed ai tantissimi consiglieri comunali che ci hanno permesso di raggiungere l’eccellente traguardo”.

Questa battaglia di civiltà è stata ingaggiata grazie alla fattiva collaborazione di tante persone. “Un ringraziamento speciale va a tutti i nostri collaboratori: siete stati straordinari – ha commentato Vizzino -. Siamo certi che il contributo dato da questo territorio ai proponimenti nazionali sarà utile e decisivo! Avanti così con passione, entusiasmo, fatica ma anche orgoglio e soddisfazione”.

2018-04-11 152259 

Ultima modifica ilGiovedì, 12 Aprile 2018 08:32
Torna in alto