Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
  • Errore nel caricamento dei dati del feed
Menu

Oggi all'Isbem c'è “Lo scompenso cardiaco, soluzioni cliniche e strategie scientifiche”

distante_alessandroAl motto “prevenire è meglio che curare” oggi presso la sede scientifica dell’Isbem di Mesagne si svolgerà un convegno dal titolo “Lo scompenso cardiaco, soluzioni cliniche e strategie scientifiche”. L’appuntamento è per le ore 14 nell’ambito della “Mini medical school”. Relatori saranno Antonio Cittadini, medico internista presso l’università “Federico II” di Napoli, il cardiologo Eduardo Bussone di Salerno e Domenico Sirico medico del dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’università di Napoli.

Moderatore sarà Alessandro Distante, presidente e direttore scientifico dell’Isbem. “E stato dimostrato che, nei pazienti con scompenso cardiaco – ha spiegato il professore Distante - la presenza di “Low T3 Syndrome” è un forte fattore predittivo di morte e sembra essere implicata direttamente nella cattiva prognosi di questi soggetti”.

 

Video

Torna in alto